Contraccezione d'emergenza, dall…

“I ginecologi facciano …

COGNITION DISORDERS IN MS - Dis…

  I disturbi cognit…

Cellule staminali da cordone omb…

[caption id="attachment_6…

Traumi al polso: i segnali da no…

Il 30% dei traumi riscont…

Risposta molecolare a "grilletto…

E' come un ''grilletto'' …

Ebola: la migliore risposta attu…

Sono diverse le soluzioni…

Second Sight annuncia il success…

E’ la prova per il contin…

IL RUOLO DELLA AUTOIMMUNITÀ TIRO…

Kris Poppe*, Brigitte V…

Individuato il gene antenato del…

[caption id="attachment_5…

Nanoparticella per il trasporto …

Dalla combinazione tra un…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Ictus: nelle donne quattro ore circa a settimana di passeggiata bastano per limitarne il rischio

Le donne che camminano almeno tre ore e mezzo la settimana hanno una probabilita’ inferiore di avere un ictus. ictusLo afferma uno studio spagnolo pubblicato dalla rivista ‘Stroke’, secondo cui il beneficio non c’e’ se si fanno esercizi anche piu’ intensi ma per meno tempo; e il discorso non vale per gli uomini. I ricercatori dell’autorita’ sanitaria regionale di Murcia hanno utilizzato i dati dei questionari di 33mila persone che avevano partecipato a uno studio sul cancro negli anni ’90, contattandole regolarmente negli anni successivi.


Al termine dei 12 anni di follow up si sono verificati 442 casi di ictus sia tra gli uomini sia tra le donne: “Per le donne che camminavano piu’ di 210 minuti – scrivono gli autori – il rischio e’ risultato minore del 43 per cento, mentre per gli uomini non abbiamo visto benefici di questo tipo, e al momento non abbiamo una spiegazione per questo fenomeno”. .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi