Il batterio della salmonella per…

[caption id="attachme…

[F.O.F.I.]La contraffazione si f…

[caption id="attachment_6…

Senza un’informazione più comple…

Roma, 31 agosto 2015 – “I…

Sanità, incontinenza: giunta reg…

Cagliari, 24 gennaio 2014…

Malattie della pelle: dieta medi…

"Molte patologie cutanee …

HIV: scoperto come il virus "att…

Tra le numerose conseguen…

Quando le 'scariche adrenalinich…

[caption id="attachment_7…

TEVA ottiene l'approvazione per …

Trattamento per la leucem…

Ricerca evidenzia correlazioni t…

Circa il 10% di tutte le …

Sindrome Ring14: speranza nella …

Far tornare indietro le c…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Ictus: nelle donne quattro ore circa a settimana di passeggiata bastano per limitarne il rischio

Le donne che camminano almeno tre ore e mezzo la settimana hanno una probabilita’ inferiore di avere un ictus. ictusLo afferma uno studio spagnolo pubblicato dalla rivista ‘Stroke’, secondo cui il beneficio non c’e’ se si fanno esercizi anche piu’ intensi ma per meno tempo; e il discorso non vale per gli uomini. I ricercatori dell’autorita’ sanitaria regionale di Murcia hanno utilizzato i dati dei questionari di 33mila persone che avevano partecipato a uno studio sul cancro negli anni ’90, contattandole regolarmente negli anni successivi.


Al termine dei 12 anni di follow up si sono verificati 442 casi di ictus sia tra gli uomini sia tra le donne: “Per le donne che camminavano piu’ di 210 minuti – scrivono gli autori – il rischio e’ risultato minore del 43 per cento, mentre per gli uomini non abbiamo visto benefici di questo tipo, e al momento non abbiamo una spiegazione per questo fenomeno”. .

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!