Colesterolo alto: pronto macchin…

Alcuni pazienti sono gene…

“Storie di vita negli anni d’arg…

Una ricerca condotta da F…

DAPHNE LAB, biomedica italiana a…

Già presente in Italia co…

Pediatria - Estate e bambini: us…

Roma, 26 luglio 2012 – L’…

Da invertebrati a vertebrati: co…

In una specie di emicorda…

Gene invecchiamento legato all'i…

Un gene che aiuta a c…

Big Pharma, il cento per cento d…

I settori principali sono…

Tumori del colon: 234 sono i gen…

I geni coinvolti nello sv…

Asma: gli ftalati sono una causa…

Due comuni ftalati utiliz…

Talassemia: il deferiprone si ri…

[caption id="attachment_9…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cervello: il magazzino della memoria e il contributo ai processi decisionali

Scienziati della University of California di San Francisco hanno scoperto come il richiamo dei ricordi sia legato al processo decisionale nel cervello dei topi. I test mostrano che in una parte del cervello avvengono attivita’ misurabili quando un topo in un labirinto cerca di ricordare quale strada prendere.
brain
Secondo lo studio, riportato dalla rivista ‘Neuron’, gli scienziati hanno impiantato elettrodi diretta sull’ippocampo dei topi. I risultati hanno mostrato che i topi prendevano una pausa prima di una scelta da effettuare: qualche volta l’ippocampo era piu’ attivo e qualche volta meno. Quando era piu’ attivo, i topi riuscivano a ricordare meglio che strada prendere ed era piu’ probabile che uscissero prima dal labirinto. “Sapevamo che la considerazione delle possibilita’, anche sulla base dei ricordi, era importante per le decisioni, ma non avevamo ancora mostrato come questo avviene nel cervello”, ha spiegato Loren Frank, fra gli autori della ricerca. .

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x