La carenza di zinco può determin…

Un nuovo studio suggerisc…

Vitamina D: assumerne quantità e…

Dopo i 65 anni è possibil…

I lavori del secondo “Cantiere d…

Il secondo degli appuntam…

Difetti della coagulazione e odo…

Roma, 21 novembre 2013 - …

Alzheimer: scoperto meccanismo d…

E' stato individuato un n…

Aghi di seta completamente indol…

Un team di ingegneri dell…

L'uomo di Neanderthal: vita inte…

[caption id="attachment_1…

Approvato farmaco per la riduzio…

Boehringer Ingelheim ha a…

Antivirale naturale estratto dal…

L'estratto di Acerola, no…

L'olfatto risulta compromesso da…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Contro il gomito del tennista terapia del plasma arricchito sta offrendo ottimi risultati


La terapia con plasma ricco di piastrine potrebbe migliorare gli esiti clinici nel caso di gomito del tennista. A dirlo uno studio del Rothman Institute alla Jefferson University. I risultati sono stati presentati durante il meeting annuale della American Academy of Orthopedic Surgeons che si sta tenendo a Chicago. piastrineIl gomito del tennista, la tendinopatia epicondilare laterale, e’ caratterizzato da dolore che si irradia dall’esterno del gomito verso l’avambraccio e il dorso della mano quando si afferra qualcosa o si compie una torsione. Gli scienziati hanno esaminato 230 pazienti con gomito del tennista cronico che non avevano avuto risultati dalla terapia convenzionale. Centosedici hanno ricevuto la terapia con plasma arricchito di piastrine. Dopo 12 settimane, questi pazienti hanno riportato un miglioramento del 55 per cento nel dolore, contro il 47 del gruppo di contro. Una cifra che saliva al 71 per cento dopo 24 settimane di terapia, contro il 56. .

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!