Brescia: Mosca (SIN), la prematu…

Secondo il Presidente del…

Tavola a festa, ma anti-cancro

[caption id="attachment_1…

Sotto i piedi una "coltura" di 2…

I funghi sono una colon…

Virus dell'Aids usato per tratta…

Il virus dell'Aids potr…

Alzheimer: quanto lo smog incide…

Con l'aria inquinata si r…

Sigaretta elettronica: riabilita…

Soppressa l'equiparazione…

Un nuovo algoritmo per mappare l…

Questo nuovo algoritmo di…

Esercizi aerobici negli anziani …

L'esercizio aerobico aume…

L'effetto devastante della marij…

Una nuova sperimentazione…

Gel a DNA che simula i muscoli

Alcuni ricercatori americ…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Asplenia congenita isolata: scoperta mutazione genica dietro la mancanza di milza


Alcuni ricercatori della Rockefeller University di New York hanno identificato mutazioni nei geni che codificano la proteina ribosomiale SA, o detta RPSA, come possibili cause di un raro disordine conosciuto come asplenia congenita isolata (Isa). aspleniaSi tratta di una malattia in cui i pazienti nascono senza milza e vivono con un aumentato rischio di contrarre infezioni batteriche letali. Come si legge sulla rivista ‘Science’, Alexandre Bolze e colleghi hanno analizzato le sequenze genomiche di un gruppo di pazienti con Ica provenienti da tutto il mondo trovano sette specifiche mutazioni nel gene Rpsa. I risultati hanno mostrato che i pazienti con Ica esprimono la meta’ della normale quantita’ di Rpsa, scoperta che dimostra un ruolo cruciale di questi geni nello sviluppo della milza umana.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x