Alimentazione: broccoli e maqui …

Si combatte a tavola la g…

Lupus: gli immunosoppressori pre…

Le persone che assumono …

Diabete: nuovi sistemi a biosens…

Un nuovo biosensore pone …

HIV/AIDS: un farmaco che contien…

Pubblicato il 20 aprile s…

Anemia: scoperta proteina che re…

Individuata proteina che …

Scienziati europei rivelano i se…

[caption id="attachme…

Everest chiama Milano - Breathin…

Parte da Milano un proget…

Il naturale 'sonar' dei non vede…

I non vedenti possono svi…

Endometriosi: fino al 10% posson…

L'endometriosi è una pato…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Leucemia mieloide acuta: scienziati in grado di usare due algoritmi per uno studio genetico accurato


Gli scienziati hanno usato due nuovi algoritmi per assemblare il piu’ completo profilo genetico di una forma aggressiva di cancro del sangue, la leucemia mieloide acuta. Gli scienziati della Brown University, a quanto si legge sul ‘New England Journal of Medicine’, sperano che in questo modo sia possibile sviluppare nuovi trattamenti basati sulla genetica della malattia di ogni paziente.Leukemia I due algoritmi, chiamati HotNet e Dendrix, sono stati progettati per scovare le reti di quei geni che sono importanti nella creazione delle cellule cancerose, connettendoli e identificando gli schemi che sono cruciali, piuttosto che guardare ai singoli geni individuali. Il programma descrive principalmente i geni che hanno frequenti mutazioni e li rappresenta come una fonte di calore. Guardando al modo in cui il calore e’ distribuito, e’ possibile tracciare una mappa con i network ‘caldi’ coinvolti nel cancro.
.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi