L'interruttore di crescita cellu…

[caption id="attachment_7…

Il Nobel per la Medicina 2020 è …

Una scoperta che ha perme…

Nasce il Centro di Neuroscienze …

L’Università di Milano-Bi…

Il beneficio dei probiotici nei …

Somministrare probiotici …

Ospedali pain free per grandi e …

Ben 2 bambini su 5 e 1 ad…

Cancro: creato un vaccino con un…

Creato in laboratorio il …

Scienziati spiegano come le cell…

La questione di come sing…

AriSla: ricerca USA-Italia su ba…

Il lavoro, che apre la st…

Sindrome di Beckwith-Wiedemann: …

Luce sui meccanismi alla …

Olfatto in laboratorio, o naso a…

[caption id="attachment_7…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Le aritmie in atleti che si sottopongono a sforzi


Gli sciatori che praticano lo sci di fondo che hanno portato a termine piu’ gare a velocita’ piu’ alte sono esposti ad un rischio maggiore di sviluppare un’aritmia cardiaca rispetto ai loro colleghi piu’ lenti e meno provati.    I ricercatori che hanno condotto un nuovo studio in Svezia hanno riscontrato che gli atleti che hanno portato a temine almeno cinque gare in dieci anni avevano il 30% di probabilita’ in piu’ di ricevere una diagnosi di aritmia, cioe’ di irregolarita’ del battito cardiaco, rispetto a coloro che avevano completato soltanto una gara.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x