Tumori della pelle: uomini più p…

Scoperte le basi della ma…

I semplici collutori hanno alcun…

Due ingredienti molto com…

Dalla Gabbia al Cielo: storie di…

Difficoltà nella vita quo…

Alzheimer: un nuovo esame del sa…

Ricercatori spagnoli …

Tolleranza batterica: svelato il…

Sopravvivere agli antibio…

Vescicole sinaptiche: la velocit…

Le vescicole sinaptiche v…

Diabete di tipo 2: scoperta una …

Un gruppo di scienziati d…

150 convegni in tutta Italia per…

Assogenerici, al via la…

Cancro alla prostata: probabile …

Due tipi di virus collega…

Il #Parkinson 'in vitro'

Riprodotte in laboratorio…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Le aritmie in atleti che si sottopongono a sforzi


Gli sciatori che praticano lo sci di fondo che hanno portato a termine piu’ gare a velocita’ piu’ alte sono esposti ad un rischio maggiore di sviluppare un’aritmia cardiaca rispetto ai loro colleghi piu’ lenti e meno provati.    I ricercatori che hanno condotto un nuovo studio in Svezia hanno riscontrato che gli atleti che hanno portato a temine almeno cinque gare in dieci anni avevano il 30% di probabilita’ in piu’ di ricevere una diagnosi di aritmia, cioe’ di irregolarita’ del battito cardiaco, rispetto a coloro che avevano completato soltanto una gara.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x