Candidosi: triste esperienza per…

Un fungo comune ma insidi…

Colesterolo: inutile digiuno con…

Il tempo che il corpo imp…

Diabete di tipo 2: nuovi studi d…

Ingelheim, Germania e Ind…

Cura del dolore: al via "HUB2HUB…

Una survey conoscitiva a …

Antibiotico e proteina bloccano …

Riuscire a fermare il…

Geneticamente predisposti alla v…

Stare bene in salute, ave…

Gel anti-HIV per le donne, avant…

Il preparato ha prevenuto…

Evoluzione del cervello umano: i…

Sessanta geni, molti dei …

La grandezza del cervello nei ma…

Le regioni olfattive del …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Integratori alimentari a base di grassi omega contro l’occhio secco


L’integrazione alimentare quotidiana con una combinazione di tre acidi grassi omega – il GLA, l’EPA e il DHA – per sei mesi e’ risultata efficace nel miglioramento dei sintomi di irritazione oculare che caratterizzano il disturbo dell’occhio secco. E’ la scoperta di una nuova ricerca promossa dal Baylor College of Medicine e dal Virginia Eye Consultants pubblicata online su Cornea. omega3L’assunzione del mix di grassi omega riesce anche ad arrestare la progressione dell’infiammazione correlata alla patologia oculare. Il tema ha testato l’impatto di un integratore contenente acido gamma-linolenico, acido eicosapentaenoico e acido docosaesaenoico. Il prodotto somministrato ogni giorno per sei mesi e’ riuscito a diminuire i sintomi di irritazione oculare, a sopprimere l’infiammazione della superficie oculare e a mantenere la levigatezza superficiale della cornea nei pazienti affetti da occhio secco.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

[…] L'integrazione alimentare quotidiana con una combinazione di tre acidi grassi omega – il GLA, l'EPA e il DHA – per sei mesi e' risultata efficace nel.  […]

Archivi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x