Sguardo limpido e occhi bianchi:…

Con qualche bistecca in m…

Boehringer Ingelheim ha presenta…

Inoltrata alle autorità e…

Terapie anti-HIV: efficaci contr…

Le attuali terapie contro…

Cellulite: in USA ok al primo tr…

Autorizzata negli Stati U…

Equivalenti e biosimilari, un bi…

Si tiene oggi a Roma il C…

Creata sostanza contro la perdit…

Gli scienziati della Yal…

Autismo: le doti particolari del…

Il cervello delle persone…

A OLBIA L’OPEN DAY “LA SALUTE DE…

Il 26 novembre screening …

Robot origami: dal MIT una 'macc…

Da lontano sembra un bana…

Paracetamolo: ottimo placebo con…

Il paracetamolo non e' me…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tessuto osseo, ottenuto da cellule staminali cordonali


Scienziati del Biomedical Research Center dell’universita’ di Granada (Spagna) hanno brevettato un nuovo biomateriale che consente la crescita di tessuto osseo dalle cellule staminali del cordone ombelicale. Il risultato e’ stato ribattezzato dagli esperti spagnoli ‘osso artificiale’, riporta la rivista ‘Journal of Materials Chemistry B’. porous-bones1Anche se il metodo non e’ stato ancora applicato su modelli ‘in vivo’, i risultati di laboratorio ‘ex vivo’ sono molto promettenti: in futuro, potrebbero consentire di aiutare a produrre farmaci per la riparazione di ossa e cartilagini danneggiate da traumi, tumori o altre malattie. Dopo aver ottenuto il biomateriale, il prossimo passo dei ricercatori sara’ dunque impiantarlo in modello animali come topi o conigli, per verificare se sia in grado di rigenerare le loro ossa. Il brevetto dell’ateneo di Granada potrebbe avere numerose altre applicazioni in medicina rigenerativa, cosi’ come nel trattamento delle lesioni del tessuto osseo e delle cartilagini.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi