Epilessia: trattamento precoce p…

Il trattamento precoce c…

Atrofia muscolare spinale: ident…

Identificato un biomarca…

Vita sessuale: nell'uomo il dolo…

Un gruppo di scienziati d…

AIDS e HIV: nuovo test messo a p…

I virologi statunitensi…

Parkinson attivato 'in vitro' pe…

[caption id="attachment_1…

Tumori e fumo: ennesimo studio a…

- ''Due recenti articoli …

Distrofia muscolare: molecole ch…

Un gruppo di scienziati d…

Ritorna l'influenza, e la soluzi…

La Professoressa Susanna …

Ustekinumab: nuovi risultati di …

I benefici di ustekinumab…

Glioblastoma: probabile causa ce…

Il glioblastoma multiform…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tessuto osseo, ottenuto da cellule staminali cordonali


Scienziati del Biomedical Research Center dell’universita’ di Granada (Spagna) hanno brevettato un nuovo biomateriale che consente la crescita di tessuto osseo dalle cellule staminali del cordone ombelicale. Il risultato e’ stato ribattezzato dagli esperti spagnoli ‘osso artificiale’, riporta la rivista ‘Journal of Materials Chemistry B’. porous-bones1Anche se il metodo non e’ stato ancora applicato su modelli ‘in vivo’, i risultati di laboratorio ‘ex vivo’ sono molto promettenti: in futuro, potrebbero consentire di aiutare a produrre farmaci per la riparazione di ossa e cartilagini danneggiate da traumi, tumori o altre malattie. Dopo aver ottenuto il biomateriale, il prossimo passo dei ricercatori sara’ dunque impiantarlo in modello animali come topi o conigli, per verificare se sia in grado di rigenerare le loro ossa. Il brevetto dell’ateneo di Granada potrebbe avere numerose altre applicazioni in medicina rigenerativa, cosi’ come nel trattamento delle lesioni del tessuto osseo e delle cartilagini.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi