Alzheimer: ricerca preliminare d…

Il litio, una sostanza co…

L'FDA inizia le valutazioni dell…

[caption id="attachment_8…

Il testosterone ci rende più one…

Il testosterone è respons…

Una scoperta avvicina ad un vacc…

[caption id="attachment_5…

Nasce FarmacistaPiù, l’assise an…

Roma, 17 dicembre 2013 - …

Morbo di Crohn: duecento mila it…

Sono 200 mila gli italian…

Correlazione tra schizofrenia e …

La schizofrenia è una mal…

Biovetro per riparare le ossa

Le ossa hanno una sorpr…

Stipsi Cronica: il primo riferim…

Focus sulla patologia i…

Flora intestinale: il futuro la …

Il futuro della corretta …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Cancro al pancreas: scoperto il processo molecolare che degenera


Una nuova ricerca degli scienziati dello ‘University of Texas Health Science Center’ di Houston potrebbe contribuire in modo decisivo agli sforzi per diagnosticare uno tra i piu’ letali e difficilmente trattabili tipi di cancro, quello al pancreas. pancreasCome si legge sulla rivista ‘Embo Molecular Medicine’, gli scienziati hanno identificato un nuovo meccanismo molecolare che contribuisce alla diffusione delle metastasi del tumore maligno al pancreas. La speranza e’ trovare un farmaco che possa bloccare questo processo. Lo studio si e’ focalizzato sul legame, precedentemente stabilito, fra zinco e cancro al pancreas. “Siamo stati i primi a mostrare che lo zinco trasportatore ZIP4 era un marker per il cancro pancreatico”, ha spiegato Min Li, fra gli autori della ricerca.

Gli studiosi hanno ora mostrato che ZIP4 innesca l’attivazione di due geni “a cascata” che sostengono la l’incremento delle dimensioni del tumore mediante il fattore di trascrizione CREB e l’oncogene miR-373.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi