[2.SIN] Malattia di Alzheimer

Prof. Carlo Ferrarese, Di…

Studio USA: troppo zucchero da g…

Uno studio pubblicato su …

Tumore al seno: significativa so…

[caption id="attachme…

Tumori della laringe: chirurgia …

Intervenire chirurgicamen…

Alitair ottiene da Edmond Pharma…

La molecola, già registra…

Nati prematuri: il contatto dell…

Ancora meglio dei farmaci…

Vitamina D: sempre piu' evidente…

Nel trattamento del linfo…

Demenza: cadiopatie e diabete au…

Per un buon funzionam…

Protesi retinica: l'occhio bioni…

Losanna, Svizzera, 3 otto…

Al congresso ISTH di Toronto, pr…

• Presentati, per la prim…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Papillomavirus: aumenta di tre volte la possibilità di contrarre cancro all’esofago


L’infezione da papillomavirus (Hpv) aumenta di tre volte il rischio di sviluppare un tumore dell’esofago. Lo afferma una revisione degli studi precedenti della University of New South Wales di Sydney, Australia, pubblicata da ‘Plos One’.papillomavirus I ricercatori hanno revisionato 21 studi precedenti, che includevano 1223 persone con il cancro all’esofago e 1415 senza. L’Hpv e’ stato trovato nel tessuto esofageo del 35 per cento dei pazienti oncologici e nel 27 per cento degli altri. “Unendo i risultati di questi studi – spiegano gli autori – si trova che il rischio e’ tre volte piu’ grande in chi ha il virus. Non e’ una prova diretta che il virus sia coinvolto nel tumore, ma se lo fosse il vaccino potrebbe prevenirlo”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x