Sindrome di Sjogren: idrossiclor…

I pazienti affetti dalla …

Anticorpo intelligente contro il…

[caption id="attachment_9…

Leucemia mieloide acuta: scienzi…

Gli scienziati hanno …

Le spugne marine potrebbero 'can…

[caption id="attachment_6…

Antibiotici prima dei 6 mesi di …

Trattare i bambini molto …

Semplificata la produzione dei c…

[caption id="attachment_1…

Il ruolo particolare dell'RNA ch…

Identificata una "quinta"…

Parkinson: prodotti nuovi neuron…

Evitando la riconversione…

Lo spermatozoo che incontra l'ov…

Scienziati Usa fotografan…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Paracetamolo: migliora resistenza fisica

Il paracetamolo ha un effetto significativo sulle prestazioni dell’organismo durante l’esercizio fisico e sulla capacita’ del corpo di affrontare sfide fisiche quando fa caldo.


A rivelarlo uno studio della The University of Kent’s School of Sport and Exercise Sciences comparso sulla rivista Experimental Physiology. Lo stesso team di ricerca aveva dimostrato in passato che il paracetamolo puo’ migliorare la resistenza fisica attraverso la riduzione del dolore indotto dall’esercizio.   Ora, per la prima volta, suggeriscono che il paracetamolo potrebbe anche migliorare la lunghezza del tempo che si riesce a trascorrere allenandosi quando fa molto caldo. I dati suggeriscono che questo risultato si raggiunge tramite la riduzione del calore del corpo durante l’esercizio, e quindi mediante un miglioramento della tolleranza dell’organismo al calore.

Gli scienziati hanno coinvolto nello studio un gruppo di volontari maschi a cui era stato chiesto di assumere una dose singola di paracetamolo o di un prodotto placebo prima di una sessione di esercizio alla bici di fissata intensita’ in condizioni di gran caldo. Durante l’esercizio, venivano prese misure della temperatura interna dell’organismo e di quella della pelle, oltre che informazioni sulla percezione del calore da parte dei soggetti.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi