Morte cellule nervose: nuova luc…

[caption id="attachment_9…

Alzheimer: la molecola del buon …

Un team di ricercatori ha…

Botox: usato per curare l'emicra…

[caption id="attachment_1…

Adrenololeucodistrofia: una tera…

I pazienti trattati in un…

Bambini stranieri nelle scuole i…

La Società Italiana di Pe…

Vaccino anti-pneumococco 23 vale…

Il vaccino antipneumococc…

Autismo: il deficit che si può r…

E' possibile rilevare i d…

SLA e Sclerosi Multipla: partono…

[caption id="attachment_…

Dati Censis: Tac e RX grande ric…

Boom del privato per Tac…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Zucchero: potrebbe creare dipendenza come il tabacco

Lo zucchero potrebbe indurre dipendenza come alcool e tabacco, e dovrebbe essere regolamentato esattamente come questi due prodotti.


A sostenerlo e’ Paul van der Velpen, a capo del Servizio Sanitario di Amsterdam. ”Lo zucchero e’ una vera e propria droga che dovrebbe essere strettamente. Lo zucchero, sostiene l’esperto, da’ una forte dipendenza da cui e’ difficile liberarsi quanto quella dal tabacco.  ”La dieta funziona solo temporaneamente, una terapia contro le dipendenze e’ certamente migliore” aggiunge van der Velpen. Gli zuccheri aggiunti sono legati a malattie croniche come obesita’ e diabete, motivo per cui lo scienziato vedrebbe bene l’imporre tasse e limiti ben precisi al consumo di questo prodotto. ”I prodotti zuccherati dovrebbero venir etichettati come le sigarette ‘lo zucchero crea dipendenza ed e’ un male per la salute’ ” ha concluso lo scienziato.

I suoi commenti arrivano a sei mesi dal bando del sindaco di New York, Bloomberg, delle bibite supersize nel tentativo di arginare il crescente problema dell’obesita’.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi