Cancro alla prostata: la circonc…

La circoncisione potrebbe…

Aglio invecchiato: il migliore p…

L’aglio in fase di germin…

Il vaccino quadrivalente anti-HP…

La Commissione Europea ha…

L'intelligenza umana e gli acidi…

La chiave del successo ev…

Terapia del Dolore: presentato a…

Oltre 16 mila prestazioni…

Il farmaco deve restare sul terr…

Nel corso del convegno “F…

Arriva il libro ipertensione e a…

Presentato oggi il libro …

#Covid-19: individuato gene cruc…

Individuato negli anticor…

Merck annuncia i vincitori del G…

La consegna dei premi…

Fibrosi cistica: nuova strategia…

Una recente ricerca pubbl…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Acne: un principio attivo estratto da alghe per combatterla

Le alghe possono essere utili contro l’acne.


Lo afferma uno studio dell’Universita’ irlandese di Stirling, che ha appena annunciato di aver iniziato un test clinico sull’uomo per un prodotto a base proprio di queste piante acquatiche dopo uno studio pubblicato su Marine Drugs.
Alcuni acidi grassi contenuti nelle alghe, spiegaono gli esperti, possono inibire la crescita del Propionibacterium acnes, il batterio che e’ il responsabile principale della malattia. In particolare sono sei gli acidi che si sono rivelati attivi. “Abbiamo iniziato un test sull’uomo – spiegano gli autori dello studio – di un farmaco con questi acidi grassi antibatterici”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x