Tessuto renale creato in laborat…

Il primo passo verso il r…

Antibatterico di saponi e collut…

Si può trovare nel sapone…

Ultima gravidanza in tarda età a…

Avere figli piu' tardi ne…

Gli ormoni sessuali predetermina…

Analizzando la genesi del…

Linagliptin approvato dalla FDA …

Primo inibitore del DPP-4…

Parkinsonismo grave curato con c…

E' italiano il primo stud…

Peperoncino: in forma spray per …

Dalle lacrime alla cura…

Fumo passivo: come i non fumator…

Anche i non fumatori so…

Il vaccino veterinario più di su…

• Nel mondo sono oltre du…

SItI e Sanofi Pasteur MSD: partn…

Due giorni di formazione …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Depressione: sviluppato uno spray nasale

Un gruppo di ricercatori del Campbell Family Mental Health Research Institute ha sviluppato uno spray nasale in grado di somministrare un peptide che tratta la depressione e che potrebbe costituire un futuro valido approccio terapeutico alternativo.


La ricerca e’ stata pubblicata sulla rivista Neuropsychopharmacology.Il sistema, che prevede l’inalazione, e’ stato sviluppato in collaborazione con la societa’ americana Impel NeuroPharma e ha mostrato di riuscire a far giungere il peptide alla parte corretta del cervello alleviando i sintomi simili ala depressione in modelli animali. ”E’ la prima volta che un trattamento che si basa su un peptide viene effettuato attraverso uno spray nasale, nel caso della cura delle depressione” ha spiegato Fang Liu.

In peptide interferisce con il legame che si crea fra due recettore dopaminci, il D1 e il D2. Il team di Liu ha scoperto in precedenza che questo legame era piu’ alto nelle persone affette da forme gravi di depressione e alterarlo aveva un effetto anti-depressivo.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x