Testosterone sarà la contraccezi…

[caption id="attachment_5…

Teva, in collaborazione con Inte…

La piattaforma aiuta a co…

Cancro al fegato: determinato un…

Scoperto un importante me…

Cereali, verdure e frutta: la co…

Il 7 aprile si celebra co…

Diabete in età pediatrica: sempr…

Aumentano i casi di diabe…

Finasteride: un farmaco contro p…

La Finasteride, un farm…

In GB evitata amputazione di art…

Medicina rigenerativa? Ge…

HIV: creato un polimero per inib…

Un polimero sintetico p…

Enfisema: predire la patologia c…

Un semplice esame del san…

La pelle che non invecchia non è…

Uno studio identifica le …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Udito: orologio circadiano biologico nella coclea

Identificato un orologio circadiano biologico nella coclea, una componente dell’orecchio interno che fa parte dell’organo dell’udito.


L’orologio controlla la capacita’ di rigenerarsi dai danni all’udito e getta la luce su una nuova possibile strada di trattamento per le persone che soffrono di disabilita’ uditive.
coclea

coclea

La scoperta e’ di uno studio condotto dal Karolinska Institutet in Svezia pubblicato sulla rivista ‘Current Biology’. Misurando l’attivita’ del nervo uditivo, i ricercatori hanno scoperto che i topi esposti a livelli di rumore moderato durante la notte rispondono con danni all’udito permanenti mentre i topi esposti a livelli di rumori analoghi di giorno non mostrano danni.

L’abilita’ di recuperare dai colpi subiti dall’esposizione al rumore e’ apparsa condizionata, quindi, dal momento della giornata in cui si verifica “l’attacco”. A innescare le reazioni diverse al rumore dell’udito tra giorno e notte e’ l’ormone Bdnf: durante il giorno la produzione dell’ormone aumenta se il topo e’ esposto al rumore mentre di notte e’ totalmente assente.
Stimolando artificialmente la produzione di Bdnf, i ricercatori sono stati in grado di confondere l’orologio circadiano dell’udito dei topi attivando la protezione ormonale anche di notte ed evitando in questo modo la perdita permanente dell’udito “al calar del sole”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x