I neuroni prediligono i volti 'p…

Data l'importanza del ric…

Test universitario USA migliora …

Una ricerca americana ha …

Infezioni batteriche e l'efficac…

L’utilizzo del miele si è…

Studio svela come i globuli bian…

[caption id="attachme…

HIV: nuovo caso di guarigione co…

Sottoposta a cocktail di …

Fibrillazione atriale: antidolor…

L'uso degli antidolorifi…

Speciali miscele lipidiche contr…

La lotta ai batteri multi…

Mieloma Multiplo: AIFA accoglie …

L’Agenzia Italiana del Fa…

Depressione: le lunghe maratone …

Puo' sembrare una cosa in…

Virus influenzali: oltre a suina…

Per la prima volta, gli s…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

E-Cig: l’UE pensa ad una nuova regolamentazione, che include il divieto under 18

Verso nuove regole negli Stati Uniti per sigarette elettroniche e altri prodotti a base di tabacco.

La Fda (Food and Drug Administration) ha diffuso una bozza di regolamento che rimbalza in queste ore sulla stampa Usa. e-cigUn testo che punta a fissare paletti più rigidi per e-cig, sigari, pipa, gel alla nicotina e altri prodotti. Con queste nuove regole, le e-cig non potranno essere comprate dagli ‘under 18’, anche se i singoli Stati potrebbero scegliere di alzare l’asticella dell’età degli acquirenti. La bozza di regolamento ora sarà sottoposta a una discussione pubblica per 75 giorni.

Non solo. Arriveranno anche degli ‘health warning’ (per le e-cig all’inizio si metterà in luce solo il potenziale di indurre dipendenza alla nicotina). Inoltre i produttori dovranno registrare tutti i loro dispositivi ed ingredienti presso la Fda.

Infine sarà vietata la distribuzione di campioni gratuiti. “Fuori c’è davvero il selvaggio west”, ha detto il direttore dell’Fda Margaret Hamburg, sottolineando la necessità di ulteriori studi sugli effetti di questi prodotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi