Statine: secondo gli esperti fan…

Ci sono prove schiacciant…

HIV: ricerca CNR spiega come il …

A pochi giorni dalla pubb…

Chemioterapia: quando una moleco…

[caption id="attachment_9…

Le mutazioni alla base dell'epil…

Uno studio dell'universit…

Associazione HERA: nessun vuoto …

Associazione Hera: l’ille…

Sinusite: ripristinando la flora…

La sinusite potrebbe esse…

Alzheimer: studio italiano svela…

[caption id="attachment_6…

Esercizio fisico: come modifica …

Attraverso una serie di m…

Intervento al cuore per via perc…

Un intervento non invasiv…

Danno al tessuto cardiaco: potre…

Infuso a base di staminal…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Helicobacter pylori: alla base di ulcere e cancro allo stomaco

L’infezione causata dall’Helicobacter pylori favorisce le ulcere allo stomaco e lo sviluppo del cancro.


Un nuovo studio dell’Universita’ di Cincinnati (Usa) ha scoperto come l’H. pylori identifica le ferite allo stomaco, colonizzandole e interferendo con la loro guarigione. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista PLoS Pathogens.
L'Helicobacter pylori sulle pareti intestinali

L’Helicobacter pylori sulle pareti intestinali

Il fumo, l’alcol, il consumo eccessivo di sale e i farmaci anti-infiammatori non steroidei provocano danni al tessuto che riveste lo stomaco, e sono associati con lo sviluppo di ulcere. I ricercatori si sono chiesti se l’H. pylori sia in grado di rilevare e rispondere a queste ulcere, contribuendo allo sviluppo della malattia. Per raggiungere il loro scopo gli studiosi hanno indotto piccole lesioni gastriche in topi anestetizzati e hanno osservato che i batteri H. pylori possono rilevare rapidamente il sito della lesione e raggiungerla. In pochi minuti, l’accumulo di batteri interferisce con la riparazione dei tessuti danneggiati. Questi risultati sono i primi a dimostrare che l’H. pylori causa la malattia. Secondo i ricercatori, si tratta di un risultato importante perche’ potrebbe avere implicazioni nel trattamento delle infezioni gastriche.
.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x