Altroconsumo: le nuove pillole a…

[caption id="attachme…

Emicrania: legata ad una mutazio…

Identificata una muta…

Diabete di tipo 2: la Commission…

·         Empagliflozin…

Allarme “neuro-recessione”: il 6…

DAL 22 AL 25 OTTOBRE A TO…

Cancro: identificata molecola ch…

Identificata una molecola…

Sindrome premestruale: il Ferro …

Assumere ferro potrebbe …

Addio agli occhiali con il laser…

Busto Arsizio (VA), giugn…

Terapia steroidea in artrite reu…

Il nuovo sistema a rilasc…

Infarto: un nuovo e sensibilissi…

La nuova metodica ha perm…

LILT: la solidarietà si veste di…

Giorgia Surina madrina de…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Teva Italia sponsor della Corsa dei Santi 2016

Appuntamento a Roma il 1° novembre per contribuire a sostenere i progetti della Fondazione Don Bosco nel Mondo

Roma, 25 ottobre 2016 – La Fondazione Don Bosco chiama e Teva Italia risponde. Martedì 1° novembre in Piazza San Pietro Teva Italia, azienda leader nel mercato dei farmaci equivalenti e nei farmaci specialistici nelle aree del Sistema Nervoso Centrale, della terapia del dolore e del sistema respiratorio, sarà sponsor dell’edizione 2016 della “Corsa dei Santi”, gara solidale a favore dei missionari salesiani impegnati in tutte le aree difficili del mondo. logotevaitaliaQuest’anno i fondi raccolti saranno destinati a un progetto in Repubblica centrafricana per ridurre la mortalità materna e infantile e proteggere le donne, le bambine e i bambini vittime della guerra a Bangui.


L’iniziativa rappresenta un appuntamento fisso per Teva Italia che sponsorizza l’evento da 3 anni consecutivi, un progetto che ha coinvolto sempre più l’azienda, attenta e sensibile ai bisogni del territorio e impegnata da sempre a sostenere progetti solidali oltre a promuovere la diffusione di valori etici e sociali e favorire il benessere dei cittadini.

“La “Corsa dei Santi” è per noi l’occasione per far del bene due volte – sottolinea Salvatore Butti, Senior Director Business Unit Generics, OTC e Portfolio Teva Italia – dimostrare solidarietà per chi si dedica ogni giorno a chi ha bisogno di cure e assistenza e promuovere, anche attraverso iniziative sportive, quei corretti stili di vita che preservano la salute.

Perché per noi curare il presente significa sostenere il futuro ed è importante far star bene le persone, non solo attraverso i farmaci che produciamo, ma anche contribuendo a progetti dal forte impatto sociale”.

Il ricavato della Corsa dei Santi servirà per intervenire sul complesso del Dispensario Saint Jean e della Scuola primaria e Centro giovanile di Galabadja a Bangui, punti di riferimento importanti per gli abitanti della città che fuggono dalla distruzione della guerra civile. Parliamo di una struttura che assiste 7000 donne, uomini e bambini all’anno con servizi sanitari di base; 1.600 donne in gravidanza e 800 che partoriscono presso il reparto di Maternità e ricevono cure post nascita per i loro neonati comprese le vaccinazioni gratuite. Sono inoltre beneficiari diretti del progetto 600 bambini della Scuola primaria e 2.000 adolescenti del Centro giovanile. La solidarietà quindi è indispensabile per permettere continuità nell’assistenza. 

La ”Corsa dei Santi” prevede due percorsi: uno amatoriale da 3 km e uno competitivo da 10,5 km. Per partecipare e condividere lo spirito e la finalità dell’iniziativa con Teva Italia consultare il sito www.corsadeisanti.it

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi