Scienziati scoprono meccanismo d…

Scienziati provenienti da…

Eczema: l'utilizzo dei vestiti d…

Uno studio che prendera' …

Stress adolescenziali prolungati…

L'esposizione prolungata …

Test Genetici: l'interpretazione…

Parla italiano un passo a…

Ridurre il girovita non è solo u…

Perdere centimetri su…

Merck Serono lancia “La mia voce…

  L’app “La mia voc…

Depressione: si previene, nei gi…

Essere fisicamente in for…

Tossina botulinica efficace cont…

La tossina botulinica puo…

L'adattamento alle circostanze a…

Colture di specie batteri…

La Commissione europea approva i…

Si tratta dell’infliximab…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Come scongelare meglio gli spermatozoi

Per conservare il seme, i centri di riproduzione assistita usano contenitori d’azoto liquido a -196 gradi. Inoltre gli applicano dei crioprotettori. Per risuscitare gli spermatozoi e procedere alla fecondazione, normalmente s’adotta una temperatura di 37 gradi. Purtroppo, in questo passaggio solo la meta’ dei gameti riesce a sopravvivere.


Ora, un esperimento ha consentito di mostrare che se si applica piu’ calore, ossia 40 gradi, s’ottiene che tre quarti dei gameti riescono a sopravvivere e che, oltre tutto, hanno una migliore motilita’ e quindi  maggiore capacita’ di fecondare l’ovulo. Allo studio, pubblicato sulla rivista Fertility and Sterility, hanno partecipato dei ricercatori spagnoli.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!