Baci e benefici: meno calorie, m…

Non si tratta di legg…

Tumori colorettali: esperti gara…

Tra sostenibilita' delle …

Descritti i geni legati alla pso…

[caption id="attachment_9…

Dal peso della gestante si deter…

Curioso studio della Univ…

Scoperta una proteina indispensa…

Un team di scienziati del…

Depressione: nelle donne che all…

L'allattamento al seno pu…

Artrite reumatoide, e le capacit…

Mangiare una porzione…

I calcoli renali aumentano il ri…

Lo ha dimostrato uno stud…

Neuroni: studiato come la loro a…

L'attivita' dei neuroni p…

Journal of Clinical Oncology: l’…

La pubblicazione, su un…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Come scongelare meglio gli spermatozoi

Per conservare il seme, i centri di riproduzione assistita usano contenitori d’azoto liquido a -196 gradi. Inoltre gli applicano dei crioprotettori. Per risuscitare gli spermatozoi e procedere alla fecondazione, normalmente s’adotta una temperatura di 37 gradi. Purtroppo, in questo passaggio solo la meta’ dei gameti riesce a sopravvivere.


Ora, un esperimento ha consentito di mostrare che se si applica piu’ calore, ossia 40 gradi, s’ottiene che tre quarti dei gameti riescono a sopravvivere e che, oltre tutto, hanno una migliore motilita’ e quindi  maggiore capacita’ di fecondare l’ovulo. Allo studio, pubblicato sulla rivista Fertility and Sterility, hanno partecipato dei ricercatori spagnoli.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi