Cancro alla prostata: un nuovo t…

[caption id="attachme…

Merck Serono destina 1 milione d…

Merck Serono lancia il G…

Glioblastoma: raddoppiata in mol…

La sopravvivenza a una de…

Significativi studi sull'alteraz…

[caption id="attachme…

Cancro al seno: in arrivo terapi…

Il prof. Cognetti: cosi' …

Stamina: morta Sofia, bambina af…

"E' morta la prima bamb…

L’operato di A.L.I.Ce. Italia on…

Cuneo, 14 Giugno 2011 - S…

Fidia Farmaceutici fra gli spons…

Abano Terme, 29 Aprile 20…

Innovazione in campo nutrizional…

Il test genetico e l’inte…

Robot indossabili, prossimo step…

Robot indossabili capaci …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Come scongelare meglio gli spermatozoi

Per conservare il seme, i centri di riproduzione assistita usano contenitori d’azoto liquido a -196 gradi. Inoltre gli applicano dei crioprotettori. Per risuscitare gli spermatozoi e procedere alla fecondazione, normalmente s’adotta una temperatura di 37 gradi. Purtroppo, in questo passaggio solo la meta’ dei gameti riesce a sopravvivere.


Ora, un esperimento ha consentito di mostrare che se si applica piu’ calore, ossia 40 gradi, s’ottiene che tre quarti dei gameti riescono a sopravvivere e che, oltre tutto, hanno una migliore motilita’ e quindi  maggiore capacita’ di fecondare l’ovulo. Allo studio, pubblicato sulla rivista Fertility and Sterility, hanno partecipato dei ricercatori spagnoli.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x