Novità in endocrinologia al Cong…

ABSTRACT RELATORI   …

Il DNA mitocondriale racconta la…

L’uomo non africano s…

Siena: trapianto di midollo per …

E' stato effettuato a Sie…

Tumori della pelle: elastografia…

Una tecnica ultrasonica a…

Le nuove frontiere della psichia…

Roma, 25 febbraio 2015 – …

RANKL: il segreto del diabete na…

Uno studio pubblicato su …

Ansia: scoperte aree del cervell…

Problemi di comunicazione…

Tumori: PSA non sempre e' test a…

L'esame del PSA (antigene…

Mieloma multiplo: sviluppata nuo…

Sviluppata una molecola s…

Identificata una nuova classe di…

Scoperta la capacità di a…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Molecola ripara danni cerebrali

Scoperta australiana, pubblicata su Stem Cells

Activin signal

Activin signal

(ANSA) – SYDNEY, 2 GIU – Identificata una molecola che ripara le infiammazioni nel cervello, scoperta che apre la via a trattamenti per condizioni come l’Alzheimer. Una sperimentazione su topi condotta da scienziati australiani mostra come la molecola (Activin A) raggiunge le aree lesionate, blocca l’infiammazione e fa scattare il processo di ‘riparazione’. La scoperta allarga la conoscenza medica di come il cervello si ripara dopo una lesione acuta, come un ictus.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi