L'impatto dell'epigenetica sui d…

Le malattie neuropsichiat…

Mitaplatino: nuova sfida anti-ca…

La molecola nasce dalla c…

Tumori al seno: si discute sulla…

Ricostruire il seno dopo …

Alzheimer: uno dei primi segni è…

Gli individui hanno piu' …

L’appello della Società Italiana…

Oltre il 50% delle malat…

Studio conferma la possibilita' …

Alcuni ricercatori tedesc…

Come i batteri marini conformano…

I microrganismi marini et…

Cambiamento climatico: a rischio…

ROMA - I cambiamenti clim…

Approvato farmaco per il trattam…

La Commissione Europea ha…

Artroscopia per riparare la cavi…

Nel mondo dello sport è c…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Resveratrolo contro diabete e disturbi cardiaci

Il resveratrolo, una delle molecole che rendono il vino rosso un prezioso alleato del benessere, protegge la salute di chi ha un alto rischio di soffrire di disturbi cardiaci e diabete.

La notizia, pubblicata da Cell Metabolism, arriva dai laboratori dell’Universita’ di Maastricht (Paesi Bassi) dove e’ stato scoperto che 150 mg al giorno permettono ai soggetti obesi di ridurre nell’arco di un solo mese il consumo energetico, l’accumulo di grassi nel fegato, i livelli di zuccheri nel sangue e il valore della pressione massima. Esagerare con il vino, pero’, non porta a ottenere l’effetto benefico dovuto al resveratrolo: infatti il principio attivo, ottenibile dalla buccia degli acini d’uva nera, e’ presente nel vino rosso in quantita’ troppo basse – circa 1 mg per bicchiere – per poter pensare di sfruttarne le proprieta’ semplicemente brindando qualche volta in piu’.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi