Un farmaco contro il diabete can…

[caption id="attachment_1…

Parte negli USA la sperimentazi…

[caption id="attachme…

Bambino di 6 anni morto di malar…

Dichiarazione della Prof.…

USA: messo a punto il sangue art…

[caption id="attachme…

Tumore al polmone: diagnosi faci…

La diagnosi del tumore al…

Siringhe molecolari, nanotubi di…

Meglio un colpo secco e v…

Virus dell'Aids usato per tratta…

Il virus dell'Aids potr…

Leucemia mieloide cronica: negli…

[caption id="attachment_6…

Policlinico di Abano Terme sempr…

Una ginecologia d’eccelle…

Melanoma "immunoscore", tecnica …

La lotta al melanoma pass…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Anticorpi: individuato il gene essenziale per le cellule che li producono

Identificato il gene essenziale per la sopravvivenza delle cellule che producono gli anticorpi.anticorpo La scoperta, pubblicata su Nature Immunology, potrebbe portare a migliori trattamenti per quelle malattie in cui queste cellule diventano fuori controllo, come il mieloma e i disturbi immunitari cronici. Il gene individuato dagli scienziati del Walter and Eliza Hall Institute di Melbourne si chiama Mcl-1.
Le cellule che producono anticorpi, le cellule plasmatiche, vivono nel midollo osseo e sono prodotte dopo una vaccinazione o dopo un’infezione: queste sono responsabili della memoria immunitaria che persiste nell’individuo umano per 70-80 anni.
Nel nuovo studio, gli scienziati hanno scoperto che queste cellule basano la loro sopravvivenza su questo gene e, in sua assenza, muoiono nell’arco di due giorni. Il gene Mcl-1 agirebbe come una specie di cronometro che fa un conto alla rovescia e che viene continuamente aggiornato per controllare propriamente queste cellule: quando questo non viene aggiornato da appositi segnali esterni, il gene distrugge la cellula.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x