Tumore ovarico: nuovo trattamen…

[caption id="attachment_6…

Emicrania: l'effetto del gelato …

Scoperto perche' mangiare…

Sigarette elettroniche: il peric…

La sigaretta elettronica,…

Cellule staminali: "creata" cart…

Scienziati britannici han…

Computer biologici: l'ipotesi di…

La possibilità di utilizz…

Una risata fa buon sangue, ma ma…

Il riso fa buon sangue, m…

Tumore al pancreas: una proteina…

Identificata una nuova pr…

Milano all’avanguardia nel tratt…

Dottor Maurizio Cremona, …

Prolasso della valvola mitrale: …

Determinato il primo gene…

I semplici collutori hanno alcun…

Due ingredienti molto com…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Anticorpi: individuato il gene essenziale per le cellule che li producono

Identificato il gene essenziale per la sopravvivenza delle cellule che producono gli anticorpi.anticorpo La scoperta, pubblicata su Nature Immunology, potrebbe portare a migliori trattamenti per quelle malattie in cui queste cellule diventano fuori controllo, come il mieloma e i disturbi immunitari cronici. Il gene individuato dagli scienziati del Walter and Eliza Hall Institute di Melbourne si chiama Mcl-1.
Le cellule che producono anticorpi, le cellule plasmatiche, vivono nel midollo osseo e sono prodotte dopo una vaccinazione o dopo un’infezione: queste sono responsabili della memoria immunitaria che persiste nell’individuo umano per 70-80 anni.
Nel nuovo studio, gli scienziati hanno scoperto che queste cellule basano la loro sopravvivenza su questo gene e, in sua assenza, muoiono nell’arco di due giorni. Il gene Mcl-1 agirebbe come una specie di cronometro che fa un conto alla rovescia e che viene continuamente aggiornato per controllare propriamente queste cellule: quando questo non viene aggiornato da appositi segnali esterni, il gene distrugge la cellula.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x