La proteina chiave che trasforma…

Scoperto il meccanismo ch…

Il cervello illuminato dai neuro…

Studiosi statunitensi…

Il vino rosso alleato del cuore.…

[caption id="attachment_5…

Sclerosi Multipla: si lavora su …

Scienziati israeliani sta…

La proteina dei ricordi si chiam…

[caption id="attachment_3…

Coppa Davis: Mundipharma al fian…

Supportato da Mundipharma…

Giornata contro la violenza sull…

La Società Italiana della…

Registrata in tempo reale l'atti…

[caption id="attachment_5…

Il 15 aprile l’ITALIA DICE ALT A…

Infarto, Ictus e Embolia …

Tumori: statine possono rallenta…

Le statine, noti farmaci …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumori alle ovaie: l’allattamento prolungato, ridurrebbe i rischi di contrarli

L’allattamento prolungato allontana il rischio di tumore alle ovaie.cancro_seno Lo afferma uno studio della Curtin University australiana pubblicato dall’American Journal of Clinical Nutrition, secondo cui piu’ a lungo si protrae la pratica maggiore e’ la protezione.


I ricercatori hanno esaminato i dati su 493 pazienti con tumore alle ovaie e 472 controlli nella provincia cinese di Guangzhou, scelta per la tradizione di allattare i bambini piu’ a lungo rispetto ai paesi occidentali. “L’ovulazione aumenta il rischio di mutazioni cellulari che possono causare il cancro – scrivono gli autori – poiche’ l’allattamento al seno spesso allontana l’ovulazione, siamo riusciti a dimostrare che se questo dura per 20 mesi si ha il 50% in meno di probabilita’ di sviluppare il tumore, e che per avere un effetto sostanziale bisogna allattare almeno per un anno”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi