Gel innovativo in grado di favor…

Un gruppo di ricercatori…

Sindrome da delezione cromosoma …

C'e' una predominanza…

Parte la Prima Edizione del PREM…

Parte la Prima Edizione d…

Prolasso genitale: nuove tecnich…

Dall’ Urologia Ginecologi…

Epilessia e scuola: quanti pregi…

5 maggio 2013 XII GIORNA…

Crisi di coppia: in crociera si …

La migliore soluzione ai …

Il ruolo delle cellule staminali…

Un team europeo di scienz…

Abbronzatura artificiale espone …

Le donne che usano abbron…

Cause di tumore cerebrale nei gi…

[caption id="attachment_1…

Menopausa: una molecola per prot…

Le donne, durante la meno…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Difetti del cuore congeniti dovuti a mutazioni genetiche spontanee


Le mutazioni spontanee sono una causa importante dei difetti cardiaci congeniti. Secondo nuove ricerche, infatti, circa il 10 per cento delle malformazioni cardiache congenite e’ causata da mutazioni genetiche “nuove” che sono assenti nei genitori dei bambini. La ricerca dell’Howard Hughes Medical Institute e’ stata pubblicata sulla rivista ‘Nature’.Congenital_Cardiac Gli scienziati hanno usato robuste tecniche di sequenziamento sviluppate negli ultimi anni per confrontare le regioni del genoma codificanti per proteine di bambini con e senza malattie cardiache congenite con quelle dei loro genitori scoprendo nuove mutazioni che potrebbero spiegare circa il 10 per cento dei casi piu’ gravi. I risultati hanno mostrato che le mutazioni che avvengono in molte centinaia di geni diversi possono essere concentrate in regioni fondamentali per lo sviluppo del bambino.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!