I farmaci per il sistema cardiov…

I farmaci per il sistema …

Linee Guida ESPID per la polmoni…

Società Europea di Infe…

IRCCS S. Raffaele: cellule stami…

Un'équipe di ricercatori…

Le strategie di sopravvivenza ce…

Digiuno forzato? Le cellu…

Alzheimer: nello stomaco la prob…

Tossina batterica inv…

Forme di cancro particolarmente …

La teoria dell'evoluzion…

Cellule tumorali: attivando sene…

[caption id="attachment_6…

Tumori del pancreas: due diverse…

Per distinguere le cisti …

Staminali del cancro scoperte: a…

Domani, nel giorno della …

Sindrome di Down: terapie farmac…

Uno studio sperimentale c…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Difetti del cuore congeniti dovuti a mutazioni genetiche spontanee


Le mutazioni spontanee sono una causa importante dei difetti cardiaci congeniti. Secondo nuove ricerche, infatti, circa il 10 per cento delle malformazioni cardiache congenite e’ causata da mutazioni genetiche “nuove” che sono assenti nei genitori dei bambini. La ricerca dell’Howard Hughes Medical Institute e’ stata pubblicata sulla rivista ‘Nature’.Congenital_Cardiac Gli scienziati hanno usato robuste tecniche di sequenziamento sviluppate negli ultimi anni per confrontare le regioni del genoma codificanti per proteine di bambini con e senza malattie cardiache congenite con quelle dei loro genitori scoprendo nuove mutazioni che potrebbero spiegare circa il 10 per cento dei casi piu’ gravi. I risultati hanno mostrato che le mutazioni che avvengono in molte centinaia di geni diversi possono essere concentrate in regioni fondamentali per lo sviluppo del bambino.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi