Insulina e temperatura corporea:…

L'insulina è l'ormone sec…

L'intricata, caotica rete di tra…

L'informazione immagazzin…

Nervi danneggiati: gel che li ri…

Grazie a un impianto …

Antidepressivi: l'AIFA registra …

Il farmaco in Italia e' …

Studio su come il cervello elabo…

[caption id="attachme…

Tumori endometrio: farmaco che c…

Le donne che fanno uso di…

Depressione, per l'area più anti…

La reazione allo stress e…

Alopecia areata: otto geni a cap…

[caption id="attachment_8…

Superstatine contro colesterolo …

[caption id="attachment_9…

Sul New England Journal of Medic…

Sul New England Journal o…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Infarto: nelle donne è conseguente ad una cattiva qualità di vita più che negli uomini


Le giovani donne mostrano livelli di qualita’ di vita e di salute generale inferiori ai coetanei maschi prima di avere un attacco di cuore, secondo una nuova ricerca presentata alle Quality of Care and Outcomes Research Scientific Sessions dell’American Heart Association.   “Rispetto agli uomini giovani, le donne sotto i cinquantacinque anni hanno meno probabilita’ di avere attacchi di cuore. Tuttavia quando si verificano, le donne hanno un rischio maggiore di trovarsi gia’ in condizioni di salute problematiche”, ha spiegato Rachel Dreyer, autrice principale dello studio promosso dalla Yale School of Medicine. “Durante il mese che precede l’attacco le donne lamentano piu’ spesso dolori toracici, funzionamento mentale e fisico ridotto e una generica diminuzione della qualita’ di vita”, ha precisato la Dreyer. L’indagine ha coinvolto 2.990 donne e uomini con attacco cardiaco dai diciotto ai cinquantacinque anni.

Dai risultati e’ emerso che le donne sono piu’ propense anche ad essere gia’ afflitte da malattie correlate alla patologia cardiaca, come il diabete (40 per cento contro 27 per cento), l’obesita’ (55 per cento contro il 48), l’ictus (6 per cento contro il 3), l’insufficienza renale (13 per cento contro il 9) e la depressione (49 per cento contro il 24).

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!