Lettera Esperti a Ministro Loren…

Riceviamo e pubblichiamo …

Autismo: 'scagionati' quasi del …

[caption id="attachme…

Un Cannabinoide, molecola del pi…

Il tartufo, in particolar…

Fumo in gravidanza: mina la futu…

Esporre il feto al fu…

Dieta: quale circolo vizioso nel…

In chi e' obeso si in…

Una proteina che attiva gli sper…

Si chiama PLCz e avvia un…

La predisposizione molecolare al…

Un nuovo studio fornisce …

Celiachia e gravidanza:l’importa…

Milano, maggio 2014 – La …

Controllare i battiti cardiaci t…

[caption id="attachment_8…

Lupus: chiarimenti sull'insorgen…

[caption id="attachment_7…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Gene invecchiamento legato all’insorgenza del mielina


Un gene che aiuta a controllare il processo di invecchiamento, agendo come un orologio interno della cellula, e’ risultato correlato al cancro del sangue dai dati prodotti da un nuovo studio condotto dall’Institute of Cancer Research di Londra. mieloma_multiploL’indagine ha identificato una variante genetica che influenza l’invecchiamento tra le quattro nuove varianti correlate al mieloma, uno dei piu’ comuni tumori del sangue. La ricerca e’ stata pubblicata sulla rivista ‘Nature Genetics’. Il marcatore genetico rilevato dagli scienziati e’ collegato al gene chiamato Terc che regola la lunghezza dei “tappi” dei telomeri alle estremita’ del Dna. Nelle cellule sane, questi tappi si usurano nel tempo, portando all’invecchiamento dei tessuti.

Alcune cellule del cancro sembrano, invece, capaci di ignorare questo processo riuscendo a mantenersi in attivita’. Se ulteriori studi confermeranno l’associazione, il Terc potrebbe diventare il bersaglio di futuri trattamenti per il mieloma.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!