Scoperta molecola che rende più …

Gli scienziati, ‘blocca…

Hiv, informazione e responsabili…

“Più educazione sessuale …

Sistema circolatorio chiuso: l'e…

La comparsa di un sistema…

Allattamento al seno: sei mesi p…

Le mamme che allattan…

Record di partecipanti all’edizi…

Anche un team italiano pa…

Farmaci generici e farmaci brand…

Presentati a Roma, in occ…

Tumori alla lingua: scoperte cel…

Ricercatori neozelandesi …

Evoluzione: precursori dei musco…

Le origini evoluzionistic…

Revisione della Farmacopea Uffic…

“Un plauso al Ministro de…

Incidenti domestici: tra le prim…

Stress e scarsa conoscenz…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Vitamina C: due kiwi al giorno per carica di energia e buonumore


Grazie ad effetti benefici vitamina C
Potrebbe essere la ricetta per chi tornato dalle vacanze si ritrova con l’umore sotto i piedi e le pile nuovamente scariche. Due kiwi al giorno per un pieno di energia. Grazia alla vitamina C. La ricetta è certificata dagli scienziati della University of Otago, in Nuova Zelanda.vitamina_c E proprio ad uno dei simboli della Nuova Zelanda, il kiwi – di cui anche l’Italia è uno dei maggiori produttori – hanno dedicato uno studio condotto su 54 studenti universitari che avevano scarsa inclinazione al consumo giornaliero di frutta e verdura e un apporto di vitamina C prima della ricerca insufficiente.

I ragazzi sono stati divisi in due gruppi, che alternativamente dovevano mangiare due kiwi o mezzo kiwi al giorno. Al termine della “dieta del kiwi” i partecipanti che avevano consumato la razione più abbondante del frutto mostravano indicatori di una maggiore forze fisica e mentale e soprattutto una migliore resistenza allo stress e ai sintomi depressivi. Merito, suppongono i ricercatori sulla rivista Journal of Nutritional Science, dell’alto contenuto in vitamina C contenuto nei kiwi.


“Con due kiwi al giorno – spiega una delle autrici dello studio, Margreet Vissers, ci si assicura un livello ottimale di vitamina C”. E questa vitamina consente il guadagno energetico, migliorando alcune funzioni nell’assorbimento e dispendio di energia, soprattutto a livello cerebrale. Cento grammi di kiwi contengono, infatti, circa 93 mg di vitamina C, più del doppio rispetto al succo di limone, che a parità di quantità ne contiene circa 39 mg.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!