Da staminali della pelle al sang…

[caption id="attachment_9…

Atrofia muscolare spinale: farma…

Un nuovo farmaco promette…

Varianti genetiche definiscono l…

[caption id="attachment_6…

Proteina beta-amiloide: il primo…

[caption id="attachment_6…

Carne rossa: fa bene al cuore so…

Contro il colesterolo cat…

(Con video) Il battito del cuore…

Quando batte, il cuore se…

[Assobiotec]Test del Meyer per i…

È veloce, poco costoso e …

Come l'apparato del Golgi viene …

[caption id="attachment_2…

Sclerosi multipla e cellule stam…

Ad un anno dall'avvio del…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Osteoporosi: un danno per la qualità della vita delle donne e un danno per la società

Secondo un nuovo report della International Osteoporosis Foundation, le donne potrebbero aspettarsi di vivere piu’ a lungo ma la loro qualita’ della vita sara’ messa a rischio se non saranno intraprese azioni per proteggere le loro ossa dall’osteoporosi.


Le donne in post-menopausa sono le piu’ vulnerabili all’osteoporosi e alle fratture. Nel mondo, si stima che 200 milioni di donne siano colpite da osteoporosi e circa una donna su tre con oltre 50 anni soffrira’ di una frattura dovuta alla malattia.Il report “Bone care for the postmenopausal woman” fornisce soluzioni per la prevenzione e la gestione delle fratture.osteoporosi Dato che le donne di eta’ superiore ai 50 hanno un ruolo critico come badanti e capifamiglia all’interno della famiglia e della societa’, la salute delle loro ossa e’ una priorita’ per salvaguardare le generazioni future.

Nel rapporto si sottolinea che, per esempio, negli Stati Uniti, il 43 per cento delle badanti o degli infermieri sono donne di 50 anni o piu’, in Spagna il 70 per cento delle donne di eta’ superiore ai 65 anni si prendono cura dei loro nipoti per molti giorni l’anno e, in tutto il mondo, sono le donne con piu’ di 50 anni che la maggior parte delle volte si assumono l’onere della cura dei genitori anziani e dei familiari disabili o malati.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x