Test saliva rileva elementi canc…

Un nuovo test sulla saliv…

Proteine: la loro azione nel lav…

Scienziati finanziati dal…

Vivere 'da faraoni' dopo una rec…

Roma, 18 nov - Gia' le mu…

Epatite C: in arrivo nuovi farma…

È una macchina, capace di…

Sclerosi Multipla: la molecola c…

Messa a punto una nuova m…

Scoperto legame tra rottura del …

Scienziati in Belgio, Pae…

Nuova promettente terapia contro…

Una combinazione di due f…

CONTRACCEZIONE ORMONALE, LA SIC…

L’appello della Società I…

La diagnosi delle malattie genet…

Da settembre anche in…

Fecondazione assistita: ultima t…

[caption id="attachment_3…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Distrofia Muscolare: riunione a Roma dei massimi esperti

I massimi esperti sulla distrofia muscolare si riuniranno a Roma dal 21 al 23 febbraio in occasione della XII Conferenza Internazionale sulla distrofia muscolare Duchenne e Becker, organizzata da Parent Project onlus, l’associazione di genitori di bambini affetti da questa patologia, attiva in Italia dal 1996.


Come gli anni precedenti, la Conferenza Internazionale sara’ l’occasione per permettere ai pazienti e alle famiglie di incontrare gli esperti di tutto il mondo e di conoscere i progressi della ricerca e lo stato delle sperimentazioni nel campo. Nel 2002 Parent Project onlus ha organizzato per la prima volta in Italia la Conferenza Internazionale sulla distrofia muscolare Duchenne e Becker che sin dalla prima edizione e’ diventato un momento focale sullo stato della ricerca scientifica e la gestione clinica della Distrofia muscolare Duchenne e Becker.     L’appuntamento ospita ogni anno oltre 600 partecipanti, tra genitori italiani e stranieri, ricercatori ed esperti da tutto il mondo e rappresentanti delle maggiori case farmaceutiche mondiali. Quest’anno il tema delle sperimentazioni cliniche e della ricerca in corso per la DMD/BMD, diversamente dalle precedenti edizioni, sara’ affrontato nel corso di tutte e tre le giornate dei lavori.

Il programma prevede sessioni dedicate ad argomenti specifici che forniranno una panoramica sullo stato dell’arte delle strategie terapeutiche, ancora in fase di studio o gia’ in fase di sperimentazione. Inoltre, un ampio spazio dedicato al momento delle domande, consentira’ ai partecipanti di interagire direttamente con gli oratori.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x