Autismo: metà cause genetiche, m…

La ricerca del Karolinska…

Artrite reumatoide: l'azione pro…

A più alti livelli di…

Equivalenti leva fondamentale pe…

La relazione annuale dell…

Giornata dell'Ortottica: visite …

Busto Arsizio (VA), maggi…

Tumori: il consumo di carne ross…

Il pericolo di ammalarsi …

MALATTIE DEL CAVO ORALE: UN PATT…

La posizione della Federa…

Polmonite: l'uomo più a rischio …

Basta prendere in giro gl…

Contro il cancro al colon, frutt…

Le proprietà della Luteol…

Virus in posa: frazione di milia…

È possibile fotografare u…

Fotografato il senso di colpa, l…

[caption id="attachment_9…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

L’esposizione alla luce solare riduce pressione sanguigna e abbassa rischi ictus

L’esposizione alla luce del sole potrebbe aiutare a ridurre la pressione sanguigna e tagliare il rischio di attacco cardiaco e ictus.


A dirlo, uno studio pubblicato sula rivista Journal of Investigative Dermatology.
Il team di ricercatori della University of Southampton e della University of Edinburgh ha mostrato che la luce del sole puo’ alterare i livelli delle piccole molecole messaggero, l’ossido nitrico presente nella pelle e nel sangue, riducendo la pressione sanguigna.  L’ossido nitrico, e i suoi sottoprodotti, sono coinvolti nella regolazione della pressione sanguigna. Lo studio, condotto su 24 soggetti in salute esposti alla luce Uva per due sessioni di 20 minuti ognuna, suggerisce che l’esposizione dilata i vasi sanguigni, abbassando significativamente la pressione del sangue e andando ad agire sui metaboliti dell’ossido nitrico circolanti nel sangue.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x