Diabete di tipo 2: ok dell’Europ…

[caption id="attachment_1…

Sviluppata telecamera con capaci…

[caption id="attachment_9…

Incontinenza maschile: allo stud…

Le cellule staminali prel…

Il cuore in forma per la salute …

[caption id="attachment_…

Parkinson: ricercatori studiano …

Uno studio finanziato dal…

Tumori: rischio decesso per i pa…

I pazienti malati di canc…

Persone con diabete, ecco quali …

AMD ha misurato con un ap…

Ulcera Venosa dell'arto inferior…

Le ulcere cutanee agli ar…

Macroalghe: alimento ottimo cont…

Un piatto di alghe a cena…

INAUGURATO CENTRO STUDI DI NEURO…

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Retina sana: l’esercizio fisico potrebbe avere azione preventiva

L’esercizio fisico potrebbe avere un effetto protettivo contro la cecita’ legata alla degenerazione della retina e fornire una possibile strategia in grado di ritardare la degenerazione maculare senile.


Lo studio di Machelle Pardue e colleghi dell’Atlanta VA Center for Visual and Neurocognitive Rehabilitation offre indizi senza precedenti sul nesso fra esercizio fisico e malattie della retina.   La ricerca ha mostrato che un moderato esercizio fisico quotidiano puo’ prevenire la degenerazione maculare legata all’eta’ e altri tipi di degenerazione della retina in modelli animali di queste patologie. Gli scienziati hanno effettuato test su un gruppo di topi indotti a correre su tapis roulant per un’ora al giorno, cinque giorni alla settimana.

I topi erano stati esposti a un tipo di “luce tossica” che causa degenerazione della retina. Il team ha scoperto che il programma era significativamente efficace nella protezione dei topi da problemi legati alla retina. .

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x