Depressione: killer subdolo dell…

La depressione e' un kill…

I dermatologi ai pazienti con ps…

Più di un terzo dei pazie…

Le leggi che ritardano l’arrivo …

In Italia perdura la prat…

[Santanews]Dialisi peritoneale: …

[caption id="attachment_6…

Scoperta nuova molecola che bloc…

Il gruppo di Oncogenomica…

I telomeri: le nostre clessidre …

I telomeri sono le nostre…

Vaccino quadrivalente anti-HPV: …

Alti tassi di copertura v…

Stress e collera: i geni incidon…

Una nuova scoperta nel ca…

Ossa e cartilagine rigenerate gr…

In futuro le fratture oss…

Terapia anti TNF: l'UE approva i…

[caption id="attachme…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Diabete di tipo 2: infiammazione legata a depressione

Potrebbe essere l’infiammazione a causare il maggior tasso di depressione tra le persone che soffrono di diabete.


Lo afferma uno studio del King’s College di Londra pubblicato da Diabetes Care. Lo studio ha esaminato circa 1200 pazienti che avevano appena ricevuto una diagnosi di diabete di tipo 2, e ha verificato che quelli che riportavano sintomi di depressione tendevano ad essere piu’ giovani e piu’ grassi, oltre ad avere un tasso piu’ alto di problemi circolatori e cardiaci e una concentrazione piu’ alta di diversi markers dell’infiammazione nel sangue. type-2-diabetes“Anche dopo aver tenuto conto di altri fattori sei dei dodici marker misurati rimangono piu’ alti in questi soggetti – scrivono gli autori – questo indica probabilmente che l’infiammazione e’ legata alla depressione che non e’ una semplice conseguenza del peso della malattia”.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi