Pediatria - Inaugurazione Aula D…

PATOLOGIE IN CALO E PATOL…

Nutrizione e Sicurezza specializ…

Le aziende di alimenti pe…

Naso umano: conosce circa un tri…

L'olfatto dell'uomo è mol…

Meningite neonatale: Il quesito …

[caption id="attachment_6…

Batteri che "traducono" diversam…

In un numero insospettata…

Inibitori gamma secretasi - usat…

[caption id="attachment_1…

Virus Epatite C: trovato materia…

[caption id="attachment_…

L'enzima che 'descrive' le perce…

[caption id="attachment_9…

Parkinson e patologie neurologic…

Malattia di Parkinson: …

Cuore in 3D per chirurgia sicura…

Un modello tridimensional…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Esercizio fisico: riduce infiammazioni articolazioni

Una ricerca presentata all’European League Against Rheumatism Annual Congress (EULAR 2014) suggerisce che l’esercizio fisico sopprime transitoriamente l’infiammazione locale e sistemica.


Questo studio conferma gli effetti benefici dell’esercizio fisico e la necessita’ di formulare una regolamentazione al fine di sfruttare le ricadute positive dell’attivita’ fisica per il trattamento clinico della malattia reumatica. L’infiammazione cronica, il gonfiore e il dolore alle articolazioni caratterizzano oltre duecento malattie reumatiche.artrite_reumatoide
L’infiammazione persistente nel tempo puo’ danneggiare le articolazioni colpite, ma ricerche precedenti hanno dimostrato che l’esercizio fisico puo’ ridurre l’infiammazione articolare nell’artrite reumatoide. I nuovi risultati si sono focalizzati sui cambiamenti fisiologici causati dall’esercizio fisico e sul loro impatto sull’infiammazione.

I ricercatori hanno scoperto che l’esercizio fisico genera una vera e propria risposta biologica e induce cambiamenti a livello molecolare che stimolano effetti anti-infiammatori. Lo studio e’ stato condotto da scienziati del The Ohio State University Wexner Medical Center, Columbus, Ohio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi