Medicinali online: commissione U…

I cittadini europei acqui…

Un articolo pubblicato sulla riv…

[caption id="attachme…

Conferenza Stato-Regioni per pro…

La Conferenza Stato-Reg…

Ri-legittimato il "punto G" femm…

Una ricerca che dura da 5…

Ovuli anormali in eta' avanzata:…

[caption id="attachment_9…

Società Italiana di Neurologia: …

­­­­­­­­­­­­­Sin promuove…

Nuova metodica per esaminare i b…

I vaccinologi prendano no…

Pediatria: per lo sviluppo cereb…

«Con un'alimentazione pri…

Nanotecnologie contro tumori del…

Sconfiggere il cancro…

Sonno: porzione di giornata usat…

Durante le ore di veglia …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Esercizio fisico: riduce infiammazioni articolazioni

Una ricerca presentata all’European League Against Rheumatism Annual Congress (EULAR 2014) suggerisce che l’esercizio fisico sopprime transitoriamente l’infiammazione locale e sistemica.


Questo studio conferma gli effetti benefici dell’esercizio fisico e la necessita’ di formulare una regolamentazione al fine di sfruttare le ricadute positive dell’attivita’ fisica per il trattamento clinico della malattia reumatica. L’infiammazione cronica, il gonfiore e il dolore alle articolazioni caratterizzano oltre duecento malattie reumatiche.artrite_reumatoide
L’infiammazione persistente nel tempo puo’ danneggiare le articolazioni colpite, ma ricerche precedenti hanno dimostrato che l’esercizio fisico puo’ ridurre l’infiammazione articolare nell’artrite reumatoide. I nuovi risultati si sono focalizzati sui cambiamenti fisiologici causati dall’esercizio fisico e sul loro impatto sull’infiammazione.

I ricercatori hanno scoperto che l’esercizio fisico genera una vera e propria risposta biologica e induce cambiamenti a livello molecolare che stimolano effetti anti-infiammatori. Lo studio e’ stato condotto da scienziati del The Ohio State University Wexner Medical Center, Columbus, Ohio.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!