Lo "stato assorbente" delle fibr…

Un team di ricercatori te…

Anche in Italia Cool.click2, nuo…

Roma,  18 marzo 2010 – Me…

Mieloma: Celgene avvia programma…

[caption id="attachment_2…

Cancro al seno e colesterolo: Sc…

Un derivato del colestero…

Se la celiachia fosse generata d…

Avere a che fare con dive…

Isolare i neuroni deputati alla …

Uno studio sui topi dimos…

Nefropatia diabetica: un gene in…

Silenziando o inibendo l’…

Cellule staminali fetali contro …

Una singola iniezione…

Metastasi ossee: un anticorpo ch…

[caption id="attachment_5…

Bibite dolcificate: a rischio de…

Bere troppe bibite dolcif…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tag Archives: cognitivi

Scoperto in America un virus che rallenta i processi cognitivi

Riduce l’attivita’ cognitiva di circa il 10% il virus ATCV-1, secondo una ricerca realizzata dalla Johns Hopkins University e dall’Universita’ del Nebraska, pubblicata sui Proceeding of the National Academy of Sciences. La scoperta e’ avvenuta per caso, durante uno studio sui microbi della gola perche’ fino questo momento si riteneva che l’ATCV-1 attaccasse solo le…

Read more

Trauma cranico: i deficit cognitivi ad esso legati possono essere rilevati anche a distanza di due mesi dall’evento

I deficit cognitivi successivi ad una commozione cerebrale risultano ancora presenti dopo due mesi dall’evento traumatico secondo una nuova ricerca promossa dall’Universita’ dell’Oregon pubblicata sulla rivista Medicine & Science in Sports & Exercise. Lo studio ha dimostrato che la capacita’ di concentrazione a due mesi da una commozione cerebrale e’ ancora ridotta mentre i livelli…

Read more

HIV: primi mesi dopo infezione registrano deficit cognitivi e cambiamenti cerebrali

Il virus dell’Hiv (il virus dell’immunodeficienza umana) potrebbe provocare, nei primi mesi dell’infezione, dei cambiamenti cerebrali responsabili di deficit cognitivi e psicomotori in grado di influenzare la prognosi della malattia, riducendo la sopravvivenza e aumentando il rischio di morte. E’ quanto emerge da uno studio pubblicato su Brain Connectivity da un gruppo di studiosi della…

Read more

Archivi