Tumore alla mammella: più chiar…

[caption id="attachment_6…

Farmaco anti-ulcera: cosi’ abort…

[caption id="attachment_1…

Due geni collegati ai crimini di…

(ASCA)Washington, 28 ott.…

Infezioni dell'orecchio, facili …

Una nuova tecnologia per …

Uova a zero rischio allergia: nu…

I ricercatori della Deaki…

Sindrome di Paget - dolore croni…

[caption id="attachment_7…

Menopausa: cambiamento di rotta,…

[caption id="attachment_1…

La pillola dimagrante considerat…

[caption id="attachment_6…

Lesione al midollo: riparata su …

[caption id="attachment_1…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Botox: usato per curare l’emicrania..fa ricrescere i capelli

Roma – Il botox si rivela, a sorpresa, un rimedio contro la calvizie. Lo sostiene un chirurgo plastico americano, Simon Ourian, che ha scoperto “per caso” la capacita’ del botulino, celebre spiana-rughe, di accelerare la ricrescita dei capelli.

Il medico, con studio a Beverly Hills – si legge sul quotidiano britannico ‘Telegraph’ – stava curando la madre che soffriva di violente emicranie dopo essere stata sottoposta a chemio. Il trattamento anti-cancro le aveva fatto perdere i capelli. Esperto nell’utilizzo del botulino contro gli attacchi di mal di testa, Ourian l’ha usato anche per la mamma, iniettandolo nel cuoio capelluto. Ebbene, con “grande sorpresa” del chirurgo, la tossina ha favorito la ricrescita della chioma. A questo punto Ourian ha testato la sua scoperta su volontari calvi per tre anni, aggiungendo alle iniezioni anche un ‘cocktail’ di vitamine per potenziare l’effetto.


“In questi pazienti – spiega – il trattamento a base di botox e vitamine si e’ rivelato sicuro e piu’ efficace di qualsiasi altra cosa provata prima”. La sua teoria e’ che dilatando i vasi sanguigni il botulino favorisce l’apporto dei nutrienti ai follicoli ‘allargati’. Una teoria che dovra’ essere provata da studi clinici ufficiali. Intanto il chirurgo, “felicemente sorpreso dei risultati ottenuti”, ha deciso di “condividere la scoperta con molti dei miei pazienti. La caduta dei capelli e’ una significativa fonte di insicurezza per molte persone, uomini e anche donne: dunque, non ho carenza di volontari con
questo problema”.


Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!