Fumo passivo: dall'apparato resp…

Bambini i cui genitori fu…

Batteri resistenti all'iper-grav…

Sono in grado di vivere i…

Memoria: la proteina che fa spaz…

Il cervello cancella atti…

La ragnatela non ha segreti. Sar…

Washington, 2 nov. - Ades…

INAUGURATO CENTRO STUDI DI NEURO…

[caption id="attachme…

Alzheimer: le statine utilissime…

Le statine comunemente pr…

La neutropenia? Non "conta" più

L’abbassamento delle dife…

Ipersonnia: è un sonnifero che '…

Alcune persone soffrono d…

Nuovo test ematico per rilevare …

Un nuovo esame del sangue…

Hendra virus: creato il primo va…

Un team internazionale di…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Osteoporosi: scoperta una proteina dal ruolo chiave

C’e’ una proteina particolare alla base di una serie di malattie che colpiscono le ossa. Si chiama regolatore dell’interferone fattore 8 (IRF-8) e a scoprirla sono stati un gruppo di scienziati della Hartrits and Tissue Degeneration Program presso l’Hospital of special Surgery di New York City guidati da Baohong Zhao. In un articolo pubblicato sulla rivista Nature Medicine, i ricercatori hanno spiegato di aver scoperto e definito il ruolo di questa particolare proteina nella perdita di calcificazione delle ossa tipica di alcune malattie. Si tratta delle malattie che negli StatiUniti vengono definite “gum disease”, perche’ tendono a ridurre a spugna le ossa. Sono la parodontite, l’osteoporosi e l’artrite reumatoide. Nello specifico i ricercatori hanno scoperto che bassi livelli di produzione di questa particolare proteina portano alla produzione di alcuni tipi di cellule che poi corrome’pono la struttura ossea. “Anche se la nostra scoperta non ci porta ad una immediata prospettiva terapeutica – spiega Zhao – siamo convinti di aver individuato un filone di ricerca nella comprensione di questa malattia molto interessante”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x