CSS: per combattere il grasso no…

No a cocktail di farmaci …

Una variante genica aumenta il r…

[caption id="attachme…

Un nuovo processo di regolazion …

Il perossido di idrogeno,…

Nasce "Cell Factory" dall'Univer…

Nasce presso l'Università…

Eventi coronarici acuti: conosce…

[caption id="attachment_7…

Apnee notturne e bruxismo: due f…

Scoperto il collegamento …

Cellule staminali che diventano …

Uno studio pubblicato sul…

Esami radiologici inutili: danni…

In Italia una prestazion…

Riforma degli Ordini: occasione …

"Non è pensabile che dopo…

Giornata di sensibilizzazione co…

Ne soffrono circa 1.500.0…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Helicobacter pylori spezza il DNA: ecco come provoca il cancro

Il batterio Helicobacter pylori aumenta il rischio di tumore gastrico spezzando il Dna: lo hanno dimostrato i ricercatori dell’Universita’ di Zurigo (Svizzera) in uno studio pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences (Pnas). Secondo gli autori il batterio genera rotture in entrambi i filamenti del Dna e solo se viene eliminato entro le prime ore dall’infezione la cellula riesce a riparare efficientemente questi danni.

Infezioni intense e prolungate, invece, generano rotture che vengono riparate male o per nulla e che causano mutazioni o morte cellulare. La scoperta, spiegano i ricercatori, e’ utile per capire le ragioni dell’insorgenza di tumori allo stomaco associati alla presenza di questo batterio.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!