Superare la resistenza agli anti…

[caption id="attachme…

Malattie parassitarie tropicali:…

Ricercatori europei hanno…

Obesità: il palloncino per la ri…

Prima sperimentazione al …

Alzheimer: nei casi ereditari si…

Scienziati della Was…

Nuova cura risolve l'eczema dell…

[caption id="attachment_1…

Isolate le staminali maligne del…

[caption id="attachme…

HIV: Profilassi a base di antire…

[caption id="attachment_5…

[IRCCS E. Medea] Per traumi clin…

A Pieve di Soligo sperime…

Latte materno: individuate almen…

Ricercatori spagnoli sono…

Agosto è il mese delle malattie …

Tubercolosi, West Nil…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Helicobacter pylori spezza il DNA: ecco come provoca il cancro

Il batterio Helicobacter pylori aumenta il rischio di tumore gastrico spezzando il Dna: lo hanno dimostrato i ricercatori dell’Universita’ di Zurigo (Svizzera) in uno studio pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences (Pnas). Secondo gli autori il batterio genera rotture in entrambi i filamenti del Dna e solo se viene eliminato entro le prime ore dall’infezione la cellula riesce a riparare efficientemente questi danni.

Infezioni intense e prolungate, invece, generano rotture che vengono riparate male o per nulla e che causano mutazioni o morte cellulare. La scoperta, spiegano i ricercatori, e’ utile per capire le ragioni dell’insorgenza di tumori allo stomaco associati alla presenza di questo batterio.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi