Cellule staminali: un protocollo…

L'introduzione in seque…

Akosol inventa il PTA Fotodinami…

 Un pool di scienziati è …

Connessione tra salute cardiovas…

Le persone che hanno una …

Chirurgia plastica: spiana gli a…

La chirurgia plastica…

Colla a base di fibrina per chiu…

[caption id="attachment_7…

1Ottobre 2014 Prima Giornata Mon…

#urticariaday2014   Rom…

Una statina mostra effetti prome…

Una statina mostra effet…

Enzima responsabile delle rughe:…

Un gruppo di ricercatori …

La menopausa, e le origini neura…

Un nuovo studio condo…

Trapianto pediatrico di intestin…

[caption id="attachment_8…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Helicobacter pylori spezza il DNA: ecco come provoca il cancro

Il batterio Helicobacter pylori aumenta il rischio di tumore gastrico spezzando il Dna: lo hanno dimostrato i ricercatori dell’Universita’ di Zurigo (Svizzera) in uno studio pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences (Pnas). Secondo gli autori il batterio genera rotture in entrambi i filamenti del Dna e solo se viene eliminato entro le prime ore dall’infezione la cellula riesce a riparare efficientemente questi danni.

Infezioni intense e prolungate, invece, generano rotture che vengono riparate male o per nulla e che causano mutazioni o morte cellulare. La scoperta, spiegano i ricercatori, e’ utile per capire le ragioni dell’insorgenza di tumori allo stomaco associati alla presenza di questo batterio.

Archivi