Esiste la parità di genere nella…

Le ricercatrici italiane …

Infarto: alto consumo di antidol…

L'uso prolungato di cer…

Ricerca: studio italiano fa luce…

Uno studio condotto da un…

Vita attiva: assicura protezione…

Uno stile di vita attivo …

FIBRE ALIMENTARI “Un prezioso al…

Roma,  giugno 2013. Al 73…

La sport-terapia per i mielolesi…

Al Centro Spinale Riabili…

Danni al midollo: trattamento ip…

Un gruppo di scienziati d…

Allarme dolcificanti artificiali…

I risultati di uno studio…

Cure palliative: al nuovo Hospic…

Un attento lavoro d’équip…

Infarto: l'orzo stimola il cuore…

Il segreto è nel beta-glu…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Carni rosse rischiose per persone affette da tumore al colon


Le persone affette da tumore al colon che continuano a mangiare carni rosse o insaccati hanno un maggior rischio di morire per la malattia. Lo ha scoperto uno studio dell’American Cancer Society pubblicato dal Journal of Clinical Oncology. I ricercatori hanno studiato oltre 23mila pazienti, scoprendo che quelli che dopo la diagnosi continuavano a mangiare carni rosse cinque volte la settimana avevano un rischio maggiore del 79% di morire per il tumore.   La ricerca ha anche confermato che i maggiori mangiatori di carne prima della diagnosi avevano anche una probabilita’ maggiore di morire precocemente in generale. “Anche se questo non prova che le carni rosse facciano male alla salute – concludono gli autori – rafforzano la convinzione che c’e’ un legame tra il loro consumo eccessivo e la salute del colon”.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x