La trombosi ai tempi della crisi

La morte più probabile pe…

Degenerazione maculare: farmaci …

Un trattamento farmacolog…

Cancro: peptide derivato dal pes…

Ricercatori identific…

Tumore al seno: un test genomico…

La diagnosi, già in uso i…

Assogenerici: Poche e semplici n…

I produttori di equivalen…

La riserva ovarica, stabilita da…

Nelle ovaie di topo a…

Alzheimer: la scoperta di una mo…

Un nuovo promettente comp…

Emozioni: lette per la prima vol…

Per la prima volta, g…

DNA: da quattro a otto le basi o…

Per decenni, gli scienzia…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Nuova tecnica per cellule staminali gemelle

Sviluppata una nuove tecnica per l’esame di cellule staminali individuali per scoprire drammatiche differenze nei livelli di espressione genica tra coppie di ‘sorelle’ apparentemente identiche.


Lo studio, pubblicato sulla rivista Stem Cell Reports, e’ stato condotto e finanziato dal The Institute of cancer Research London. La ricerca fornisce una prova che, nonostante abbiano Dna identico, le staminali gemelle possono presentare notevoli differenze nelle loro caratteristiche molecolari.bonemarrow-stem-cells

Inoltre, questo lavoro mostra che la metilazione del Dna, un processo che controlla quelli geni sono espressi nelle cellule, gioca un ruolo importante nel generare differenze epi-genetiche fra cellule sorelle. La metilazione del Dna potrebbe essere dunque una delle ragioni della variazione molecolare fra le differenti cellule tumorali dello stesso tumore, e farmaci per ridurre questo processo potrebbero gestire queste variazioni e rendere i tumori piu’ trattabili.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi