Succo di barbabietola: 'doping' …

Il succo di barbabietola …

Isolato il gene della felicita'

Sarebbe un gene a determi…

Tumore ovarico: nell'immunoterap…

Oggi la quinta giornata…

Tbc: Scoperto un nuovo meccanism…

[caption id="attachment_1…

Ibuprofene: via il mal di testa,…

Il popolarissimo ibuprofe…

Fibrillazione: espone a rischio …

Migliore salute e vita pi…

Aspirina associata a eparina per…

[caption id="attachme…

Sclerosi Multipla: contro la sta…

Sviluppato dall’Istc-Cnr …

Scoperta una proteina che rallen…

Bloccando una proteina c…

Furbizia e intelligenza grazie a…

[caption id="attachment_7…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Mieloma: nuovo scanner migliora le conoscenze sul suo grado di propagazione

Un nuovo tipo di scanner con risonanza magnetica per immagini dell’intero corpo potrebbe migliorare il trattamento del mieloma e ridurre il ricorso alle biopsie del midollo osseo, dolorose per i pazienti e spesso inefficaci nel mostrare ai medici la diffusione della malattia.

Lo studio e’ stato pubblicato sulla rivista ‘Radiology’ ed e’ stato condotto dal The Institute of Cancer Research di Londra.mieloma_multiplo Il nuovo tipo di scansione ha mostrato la diffusione del cancro attraverso il midollo osseo di pazienti con mieloma – una delle piu’ diffuse forme di cancro del sangue – piu’ accuratamente dei test standard. Inoltre, la scansione ha anche mostrato se i pazienti stavano rispondendo bene ai trattamenti anti-cancro.
Lo studio ha coinvolto 26 pazienti: nell’86 per cento dei casi gli scienziati sono stati in grado di identificare correttamente se i pazienti rispondevano ai trattamenti.
Inoltre, hanno riconosciuto nell’80 per cento dei casi l’inefficacia di una terapia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi