Latte materno: importante per il…

Grazie a un suo important…

Botulino: i medici estetici assi…

L'ossessione per l'eterna…

Microtecnologie al servizio degl…

[caption id="attachment_6…

La possibilita' di un vaccino an…

[caption id="attachment_8…

Nessun generico per Normix®, uni…

Il Tribunale di Milano co…

Finasteride: un farmaco contro p…

La Finasteride, un farm…

Anche per naso e orecchio arriva…

Le nuove Soft Surgery 'Ma…

Calvizie: agire prima della "tab…

Se i capelli sono “in cad…

Risonanza magnetica al menisco: …

[caption id="attachment_1…

Internet e il potere detonatore …

Navigare sul web potrebbe…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

SLA: farmaco sperimentale contro ictus ottimo per prevenire la Sclerosi Laterale Amiotrofica

Un gruppo di scienziati della University of Southern California ha scoperto che un farmaco sperimentale attualmente studiato per l’ictus potrebbe proteggere l’integrita’ della barriera emato-spinale del cordone e contrastare la Sclerosi laterale amiotrofica (Sla).

In questa patologia, infatti, si verificano spontanee rotture di questa barriera, che provocano danneggiamento ai neuroni motori e degenerazione.   Il farmaco, a quanto si legge sulla rivista ‘Proceedings of the National Academy of Sciences’, e’ stato sviluppato dalla ZZ Biotech e si chiama 3K3A-PC, ed e’ stato finora testato nei topi. Gli scienziati hanno mostrato che le prime disfunzioni dei neuroni motori sono legate alla malattia in modo proporzionale al danneggiamento della barriera emato-spinale del cordone e che ripristinando l’integrita’ di questa barriera si riesce a ritardare la degenerazione dei neuroni motori.

Gli scienziati sperano in futuro di poter applicare queste scoperte ai corrispondenti meccanismi della malattia nei pazienti umani.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Archivi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x