Il consumo di prugne secche nell…

I risultati di uno studio…

Tumori: proteine marker del papi…

A seconda del ceppo o del…

Cervello: nessuna differenza tra…

Dimenticate la teoria sec…

Melanoma: colpire l'angiogenesi …

Novita' importanti per co…

Stress ossidativo: Telethon svel…

Dalla ricerca Telethon su…

Nei prossimi cinque anni più del…

Secondo gli esperti, nei …

Studio conferma la possibilita' …

Alcuni ricercatori tedesc…

Cancro alla prostata: un test ge…

Un nuovo test genetico …

Demenza: diversi tipi, diverse t…

Riuscire a differenziare …

Un gene che modifica le cellule …

Ricercatori americani han…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Da Modena ricerca sul metabolismo del fegato

Il fegato ha un sistema particolare per regolare i livelli di ferro nel sangue, e grazie a una ricerca guidata da scienziati italiani questo meccanismo e’ stato svelato. I ricercatori dell’Universita’ di Modena hanno infatti scoperto i meccanismi regolatori del livello di ferro nel sangue che il fegato mette in atto nelle situazioni di stress. “Il fegato e’ capace di percepire le condizioni del corpo e di rispondere di conseguenza”, ha spiegato Chiara Vecchi, ricercatrice a capo dello studio pubblicato sulla rivista Science

. “I segnali di stress giungono al reticolo endoplasmatico delle cellule del fegato, che riesce a controllare i livelli di epcidina, ormone regolatore dell’assorbimento del ferro”. Per Vecchi, questa scoperta indica un legame tra risposta immunitaria allo stress e metabolismo del ferro

.

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This

Share This

Share this post with your friends!