Diabete: ferite curate e frequen…

Le ferite croniche, c…

Contro l'Alzheimer un gene dell'…

[caption id="attachment_8…

Sclerosi Multipla: staminali del…

È questa la prospettiva, …

Epilessia - L'allarme del Presid…

la Lega Italiana contro l…

Staminali somatiche già differen…

Una nuova frontiera e' st…

Barriere coralline: un sano equi…

Le barriere coralline son…

Nintedanib* ottiene il parere po…

I trial di Fase III …

Agosto è il mese delle malattie …

Tubercolosi, West Nil…

Potenziare il Pap-test abbinando…

Potenziare il Pap-test co…

Appello di 120 oncologi di tutto…

I prezzi dei farmaci …

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumore alla vescica: più aggressivo nei soggetti fumatori

Le persone che fumano hanno non solo maggiori probabilita’ di sviluppare il cancro alla vescica, ma sono anche a rischio maggiore per quanto riguarda la forma piu’ letale della malattia. tumore_vescicaA dirlo uno studio della della University of Southern California pubblicato su ‘Cancer’.
Gia’ in passato si e’ mostrato che il fumo e’ una delle principali cause di cancro alla vescica.


Gli studiosi, con una analisi che ha coinvolto 212 pazienti multietnici che facevano parte del programma Los Angeles County Cancer Surveillance, hanno scoperto che i tumori alla vescica sviluppati dai fumatori piu’ accaniti avevano una probabilita’ maggiore di essere mortali rispetto a quelli dei non fumatori e di coloro meno dipendenti dalle ‘bionde’. Lo studio ha anche rivelato cambiamenti in particolari proteine che sono spesso presenti nei cancri alla vescica, e che erano diventate mortali.
“Abbiamo identificato nove marcatori molecolari che possono predire il cancro alla vescica in modo molto robusto a prescindere da storia del fumatore e criteri clinici”, ha spiegato Anirban Mitra, che ha condotto la ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: