150 convegni in tutta Italia per…

Assogenerici, al via la…

Approvato olodaterolo in monosom…

·  Studi di Fase III hann…

Pediatria: ad un sonno prolungat…

Quando i bebe' fanno tant…

Arto rotto: il cervello inizia s…

Braccio destro ingessato …

Chirurgia bariatrica: non compor…

''Le operazioni di chirur…

Prostatite: tre domande per scop…

Dal congresso europeo deg…

Parkinson: scoperta nuova mutazi…

Un passo in avanti verso …

Dall'acne all'endocardite

Il batterio che causa l'a…

HPV - test genetico anche a casa…

Se le donne non vanno al …

Cellule staminali per riparare d…

[caption id="attachment_1…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Tumore alla vescica: più aggressivo nei soggetti fumatori

Le persone che fumano hanno non solo maggiori probabilita’ di sviluppare il cancro alla vescica, ma sono anche a rischio maggiore per quanto riguarda la forma piu’ letale della malattia. tumore_vescicaA dirlo uno studio della della University of Southern California pubblicato su ‘Cancer’.
Gia’ in passato si e’ mostrato che il fumo e’ una delle principali cause di cancro alla vescica.


Gli studiosi, con una analisi che ha coinvolto 212 pazienti multietnici che facevano parte del programma Los Angeles County Cancer Surveillance, hanno scoperto che i tumori alla vescica sviluppati dai fumatori piu’ accaniti avevano una probabilita’ maggiore di essere mortali rispetto a quelli dei non fumatori e di coloro meno dipendenti dalle ‘bionde’. Lo studio ha anche rivelato cambiamenti in particolari proteine che sono spesso presenti nei cancri alla vescica, e che erano diventate mortali.
“Abbiamo identificato nove marcatori molecolari che possono predire il cancro alla vescica in modo molto robusto a prescindere da storia del fumatore e criteri clinici”, ha spiegato Anirban Mitra, che ha condotto la ricerca.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami

Archivi