Occhio agli uomini italiani: olt…

Una recente indagine inte…

Urina nei batteri: è la prova ch…

Nella vescica di donne in…

Microscopio multitouch: tra 'Min…

Un gruppo di ricercatori …

Ecco come i geni imitano Faceboo…

I geni interferiscono gli…

Cancro: l'infiammazione cronica …

Esiste una correlazione t…

Tumore del seno: prevenzione con…

Cinquanta grammi al giorn…

Nuovi farmaci per contrastare la…

[caption id="attachme…

Alternativa alla sperimentazione…

La legislazione europea l…

Il gene che 'ripulisce' la cellu…

Mettere alla porta i rifi…

Fondazione Maugeri: nasce la Bio…

Inaugurata la Biobanca ti…

«
»
TwitterFacebookPinterestGoogle+

Aglio, cipolla e pomodoro: il sugo salva-cuore

Il segreto è nel soffritto a base di olio extra vergine di oliva, cipolla e aglio
Il soffritto ci salverà. Far imbiondire in due cucchiai abbondanti di olio di oliva un trito di cipolla e, secondo i gusti, uno spicchio di aglio; aggiungere il pomodoro; aggiustare di sale e pepe, quanto basta. Il sugo di pomodoro non è un semplice condimento per la pasta: oltre a essere gustoso e a far “ravvivare” il palato, contiene molti composti bioattivi protettivi per il cuore e contro il cancro.


A sostenerlo è uno studio spagnolo guidato dall’Università di Barcellona, secondo cui la combinazione di pomodoro, olio d’oliva, aglio e cipolla aumenta gli effetti protettivi delle sostanze antiossidanti normalmente contenute nei singoli ingredienti.

Lo studio, pubblicato su Food Chemistry, ha messo in risalto per la prima volta le sostanze antiossidanti presenti nel soffritto attraverso una tecnica di spettrometria di massa ad alta risoluzione, identificando più di 40 tipi di polifenoli: “Questi composti provenienti dalle piante sono legati alla riduzione delle malattie cardiovascolari”, spiega Rosa Maria Lamuela, responsabile dello studio. Altri composti bioattivi risultati presenti in buone quantità nel soffritto sono i carotenoidi – come il licopene – e la vitamina C, sostanze già note per i loro effetti protettivi rispettivamente contro il cancro alla prostata e contro il cancro al polmone.

Niente variazioni alla ricetta originale, però. Secondo i ricercatori è fondamentale che alla base del soffritto ci sia l’olio extra vergine di oliva. Gli studiosi sono ora alla ricerca delle dosi per il soffritto “ideale” che sia, oltre che buono per il palato, ottimo per la salute.

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

[…] Aglio, cipolla e pomodoro: il sugo salva-cuore […]

Archivi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x